alt= avversario alto

Avversario alto – Tecniche di Muay Thai

L’avversario alto, mamma mia che fatica, se lo hai mai trovato sul ring sai bene quanto può essere impegnativo  affrontarlo.

But don’t worry, tra poche righe ti darò le migliori strategie tecniche per batterlo.

Prima però lascia che ti spieghi cosa mi sta succedendo in questi giorni.

La situazione, la conosci da domani( al momento in cui scrivo – marzo 2021 ) saremo di nuovo zona rossa, inutile dire quanto é svilente questa situazione.

Se non bastasse la mia nonna Ernestina è stata male e ho dovuto farla ricoverare in ospedale, – il momento peggiore per farlo.

Un vero colpo a freddo che mi ha piegato le gambe, facendomi stringere le viscere e pulsare la fronte.

Per mille peripezie, con cui non ti tedierò, ha cambiato non 1, non 2, ma ben 3 ospedali.

Ti assicuro che ho sondato tutti i dialetti del Sud est Asiatico enunciando insulti irripetibili..

Ora mi dirai, scusa Claudio, questo cosa c’entra con me e come questa situazione può essermi d’aiuto?

Il fatto è uno, in questi casi esce il mio carattere da Muay Thai fighter ed Io invece che piangermi addosso divento una macchina da produzione di contenuti.

Per farti capire:

-4 guide, 5 video per il canale e una videolezione live ( proprio sugli avversari alti )in meno di 24h

Ed é proprio su questo argomento che voglio soffermarmi..

Lo stramaledetto avversario alto!

Una tipologia d’opponente davvero temibile, in grado di:

tenerti alla sua distanza con colpi medio lunghi per poi scaricare con tutta la forza.

mandarti fuori misura ad ogni attacco.

intercettare, anticipare e interrompere ogni tuo movimento.

Se ne hai mai affrontato uno sono certo che conosci bene tutte queste problematiche, ma sai che c’è?

Sei nel posto giusto, se seguirai alla lettera le strategie che sto per darti non solo salverai il c*lo ma riuscirai a battere comodamente qualsiasi avversario più alto di te.

Disclaimer: Se vuoi approfondire l’argomento vai a dare un occhio alla Tab “Guide” del mio gruppo Facebook, tengo ogni venerdì alle 20.00 una lezione live e l’ultima è stata proprio su questo argomento.

Ma bando alle ciance, quali sono le migliori:

Tecniche di Muay Thai per battero!

1.Accorcia la distanza, in realtà questa è la strategia universale, le altre sono dei Plus per “potenziare” questa strada.

Fatta questa precisazione, devi chiudere la distanza per due motivi fondamentali;

Da vicino riesci ad arrivare a bersaglio con i tuoi colpi e poi perché da lì, lui non ha abbastanza spazio per scaricare i suoi.

– In Allenamento e combinazioni di Muay Thai ti spiego bene dei metodi efficaci per chiudere la distanza, più avanti troverai il link, vai a dargli un occhio –

Ma torniamo a noi, una volta chiusa la distanza però fa attenzione perché non puoi rimanere fermo.

In un combattimento di Muay Thai un avversario alto ed esperto toglierà subito un po’ di spazio per ritornare nella situazione di precedente vantaggio.

Cavolo, tutta quella fatica per poi ritrovarsi come prima🤦‍♂️non vuoi che succeda vero?

Immagino proprio di no quindi fa attenzione perché quello è il momento di mettere in atto la 2’strategia.

2.Cambia angolo e rimani sotto

Ricordati sempre di farlo, infatti, se fai un passo indietro o se lo fa lui sei nella merd*.

Quello che mi sento di dirti è:

“sfrutta le uscite e colpisci in continuazione”.

Ovvio per farlo ti ci vuole un ottimo fiato e una buona fisicità, cosa che se segui i miei programmi dovresti essere ben in grado di sviluppare da solo.

Tuttavia nonostante tutti questi consigli ti può capitare una variante strana di avversario alto, quello che si trova bene..

..Sulla corta distanza.

È un casino perché questa variante d’avversario alto il più delle volte stravolge i tuoi piani chiudendoti in clinch.

Da lì, sfrutta la sua altezza per portarti verso il basso e finirti con delle ginocchiate.

Ora fai attenzione però, perché qui ho un ulteriore strategia da darti, la numero 3.

3.muoviti in continuazione.

In questo caso é la cosa migliore che puoi fare, ricorda non devi diventare un bersaglio fisso.

Ma come puoi muoverti?

Il mio consiglio é quello di chiudere la distanza e toglierla in modo continuo e scorbutico.

Quando chiudi scarica una combinazione di 2/3 colpi e poi evadi subito.

Per quanto riguarda l’evasione, deve essere decisa e sulla linea lunga perché se rimani nel suo raggio di tiro sei fott*to.

Personalmente non amo questo tipo di strategia, preferisco attenermi alle prime due e tirarla fuori solo in caso di necessità.

Il fatto è che quando chiudi la distanza ti esponi a dei colpi.( lo studierai nelle lezioni complete se deciderai di diventare studente dei mie videocorsi)

Di conseguenza ogni volte che togli tutta la misura ti ritrovi punto a capo esponendoti ancora.

Uuuurca penso di aver detto tutto, ma ricapitoliamo velocemente un attimo

Recap

1. Chiudi la distanza
2. Cambia angolo e rimani sotto
3. Muoviti in continuazione

Ora hai ben chiaro quali sono le tecniche di Muay Thai che devi adoperare per dominare un avversario più alto di te.

Per capire meglio il tutto e approfondire le cose che non dico qua, per questioni di spazio, ti consiglio di:

– Dare un occhio alla video lezione di cui ti parlavo prima, la trovi gratuitamente sul nostro gruppo Facebook nella tab “guide”.

Devi sapere che in “guide” sto raccogliendo tutte le live e ne sta uscendo un vero e proprio video corso gratuito, quindi se ancora non lo hai fatto ti esorto ad iscriverti subito al mio gruppo.

Puoi farlo da qui

– Valutare di prendere “Allenamento e combinazioni Muay Thai”

L’ho pensato proprio per guidarti in questo tremendo periodo e li trovi:

– 100+ combinazioni per diventare più efficace in combattimento .

– Video training x allenarti fisicamente per un corpo pronto al combattimento

– Lezioni video x organizzare ogni sessione in base alle tue esigenze personali.

E non solo, rullo di tamburi, hai anche la mia assistenza personale.

Non perdere tempo però perché al momento è attiva un’offerta di lancio e a breve il prezzo salirà.

Puoi guardare il programma completo e prenderlo direttamente da qui:

Allenamento e combinazioni di Muay Thai

Ora non mi resta che salutarti, ah no giusto, prima voglio darti un piccolo Up grade sulla situazione della mia nonnina.

L’ho riportata a casa, proprio prima di mettermi a scrivere questa mail.

Non è ancora del tutto in forma, tuttavia mi ha già insultato 2 volte quindi direi che é sulla via del recupero.😂

Un abbraccio
Claudio

Ps.

Se hai trovato utile questa guida gratuita sentiti libero di condividerla con i tuoi compagni d’allenamento, a te non costa nulla, ma per me è molto importante!

Un ultima cosa, se hai domande o dubbi riguardo a qualcosa scrivimi pure:

Un Direct al mio profilo Instagram ( rispondo sempre in modo tempestivo ) @muaythaiethailandiclaudio

Al mio indirizzo di posta elettronica muaythaiethailandiaclaudio@mymuaythai.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Policy Cookie Policy

Da qui puoi raggiungere tutte le lezioni del videocorso

1. Programma gli allenamenti

2 . Combinazioni

Hai dubbi o domande?

Non perdere tempo, scrivimi e ti aiuterò subito!

Scrivimi :

Ti risponderò in pochissimo tempo!