alt = le otto armi della Muay Thai

Le otto armi della Muay Thai

Le otto armi della Muay Thai, così viene chiamata l’omonima letale disciplina;

Ti sei mai chiesto come mai la Muay Thai, l’arte marziale e sport da combattimento originaria della Thailandia, è così efficace e spettacolare?

La risposta sta nelle sue otto armi, ovvero le otto parti del corpo che vengono usate per colpire l’avversario:

I pugni, i calci, le gomitate e le ginocchiate.

Queste tecniche, combinate con le prese le proiezioni, e il clinch rendono la Muay Thai una disciplina completa e versatile.

Uno sport adatto a chi vuole imparare a difendersi, fare attività fisica o a chi vuole mettersi in gioco combattendo.

In questo articolo ti racconterò la storia di Marco, un ragazzo che ha scoperto le potenzialità delle otto armi e le ha usate per vincere numerosi combattimenti.

Ti racconterò anche alcuni aneddoti e curiosità sulla Muay Thai, che ti faranno apprezzare ancora di più questa arte marziale.

Infine, ti inviterò a scoprire il mio video corso le basi della Muay Thai;

Li ti insegnerò i fondamenti di questa disciplina e ti darò consigli pratici per migliorare la tua tecnica e la tua forma fisica.

La storia di Marco

Marco è un ragazzo di 25 anni che vive a Milano.

Da sempre attratto dalle arti marziali, senza però mai trovare quella giusta per lui.

Ha provato il karate, il judo, il taekwondo, ma si annoiava presto e non si sentiva soddisfatto.

Un giorno, per caso, vede su YouTube ( forse proprio sul mio canale) un incontro di Muay Thai ne rimane affascinato.

Decide di iscriversi a una palestra vicino a casa sua e inizia praticare questa disciplina.

All’inizio, Marco fatica a seguire le lezioni.

La Boxe Thailandese richiede infatti una buona preparazione fisica, una grande resistenza e una forte determinazione.

Marco si sente spesso stanco, dolorante e frustrato.

Ma non si arrende, continua ad allenarsi con costanza e passione, sotto la guida del suo maestro.

Marco impara a conoscere le otto armi della Muay Thai e a usarle con abilità e intelligenza.

Le otto armi della Muay Thai sono:

I pugni

Colpisci con questi colpi il viso, il corpo e le braccia dell’avversario.

Portali in modo diretto, circolare, sia in combinazione che singolarmente.

Puoi anche usarli per creare delle aperture nella guardia dell’avversario e per preparare altre tecniche.

Un tempo, alle origini di questo sport non facevano punteggio durante una competizione.

Oggi invece sono diventanti un componente basilare della Thai boxe.

I calci

Usali per colpire le gambe, il corpo e la testa dell’avversario.

Portali sia con la gamba anteriore che con quella posteriore, con il tallone, con l’avampiede, con il collo del piede e specialmente che con la tibia.

I calci sono utili per danneggiare le gambe dell’avversario e per colpire con potenza e precisione le zone vitali come ad esempio il fegato.

Ho visto personalmente dei combattimenti terminare con braccia rotte da dei devastanti calci medi

Gomitate

Ottime per colpire il viso, specialmente la fronte, gli zigomi o il mento avversario.

Puoi usarle sia in modo orizzontale che verticale, sia in modo ascendente che discendente e anche con un colpo girato.

Le gomitate, se le usi correttamente sono molto utili per infliggere dei tagli all’avversario.

La fronte inizia a sanguinare in modo copioso e il più delle volte il medico deve fermare il combattimento.

Ginocchiate

Un colpo che devi usare per colpire ogni area e che puoi effettuare in ogni distanza.

Provale nel clinch, oppure quando affronti un avversario forte con i pugni.

Le puoi usare sia con la gamba anteriore che con quella posteriore, sia in modo diretto che circolare.

Marco si esercita a usare queste otto armi in vari modi:

  • a vuoto
  • con il sacco,
  • ai Pao
  • con il partner negli sparring
  • con il maestro con dei lavori specifici

Impara a coordinare le sue tecniche, varia i suoi ritmi, gestisce le distanze, e sfrutta le sue angolazioni.

Impara anche a difendersi dai colpi dell’avversario, usando le braccia, le gambe, il corpo e pure la testa durante il clinch.

Clinch

È in questa fase che Marco trova più difficoltà, qui si lotta corpo a corpo in piedi.

Non solo da questa distanza Marco molte volte viene proiettato a terra e spesso riceve delle brutte ginocchiate.

Allenamento dopo allenamento, è migliorato anche qui.

Ora è ben piantato a terra, viene sbilanciato raramente sa chiudere la distanza così da non permettere colpi facili, non solo, ha pure iniziato a portare le sue di ginocchiate.

L’altro giorno è perfino riuscito a colpire uno sparring partner con una bella gomitata!

Ora dopo alcuni mesi di allenamento, Marco si sente pronto per il suo primo combattimento.

Il maestro lo iscrive a una competizione amatoriale e il giorno del combattimento, Marco sale sul ring, indossa i guantoni, i paratibie, il caschetto e il paradenti.

Si esibisce nel rituale pre-combattimento, chiamato wai kru, per rendere omaggio al suo maestro, ai suoi antenati e alla disciplina.

Lui e l’avversario si guardano negli occhi, un ragazzo della sua stessa età e della sua stessa categoria di peso, c’è gelo nell’aria.

alt = le otto armi della muay thai

GONG!! La campana suona!

Il combattimento dura tre round da 2 minuti, Marco usa tutte le sue otto armi, cerca di colpire il suo avversario con efficacia e varietà.

Il suo avversario non è da meno, e risponde con altrettanta determinazione e abilità, il combattimento è equilibrato, avvincente e tiene il pubblico con il fiato sospeso fino alla fine.

Alla fine, il giudice alza il suo braccio.

Marco abbraccia al suo maestro, felice e orgoglioso del risultato, ha vinto il suo primo combattimento grazie alle sue otto armi. 

Ottimo come punto di partenza!

Perché scegliere la Muay Thai

Come hai visto, la Muay Thai è una disciplina affascinante e completa, che ti permette di usare le tue otto armi per difenderti e per combattere.

Ti insegna a essere forte, agile, resistente e determinato, ti fa conoscere una cultura antica e ricca di valori e di tradizioni, ti fa divertire e ti fa sentire bene con te stesso e con gli altri.

Se vuoi imparare la Muay Thai o migliorare le tue capacità, ti consiglio di acquistare il mio video corso le basi della Muay Thai, dove ti mostrerò i principi e le tecniche fondamentali di questa arte marziale.

Nel video corso troverai:

  • Lezioni teoriche e pratiche, con spiegazioni chiare e dimostrazioni efficaci
  • Esercizi e drill, per allenare le tue otto armi e la tua coordinazione
  • Consigli e suggerimenti, per correggere i tuoi errori e per ottimizzare i tuoi risultati
  • Bonus e materiali extra, per allenarti anche fisicamente e avere un corpo bello e pronto al combattimento

É adatto a tutti i livelli, dal principiante all’esperto, ed è accessibile da qualsiasi dispositivo, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

Inoltre, se acquisti il video corso ora, avrai uno sconto speciale, non perdere questa occasione e inizia subito il tuo viaggio nella Muay Thai. Ti aspetto nel video corso!

Se hai qualsiasi domanda non esitare a contattarmi sulla mia pagina Instagram @muaythaiethailandiaclaudio

Un abbraccio 

Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy

Da qui puoi raggiungere tutte le lezioni del videocorso

1. Programma gli allenamenti

2 . Combinazioni

Hai dubbi o domande?

Non perdere tempo, scrivimi e ti aiuterò subito!

Scrivimi :

Ti risponderò in pochissimo tempo!